Registratore vocale digitale: non ti sfuggirà nemmeno una sillaba

Registratore vocale digitaleUna volta tornato a casa dalle lezioni universitarie, non ricordi più nulla di ciò che ha detto il professore?
Sei in una conferenza di lavoro e hai bisogno di annotare tutto ciò che di importante il tuo capo sta dicendo?
Per questi e altri svariati usi, c’è il registratore vocale digitale. Grazie a questo comodo strumento, potrai riascoltare tutto ciò che è stato detto, in un determinato evento, nella tranquillità del tuo appartamento.

Adesso ti mostriamo i migliori 3 registratori vocali digitali in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo. Scopri se le offerte sono ancora attive.

 

Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2019 20:42

Registratore vocale digitale: per università e non solo!

Gli universitari di certo sapranno come sia “difficoltoso” riuscire a ricordare anche solo parte delle spiegazioni in aula. E nonostante si provi a stare attenti, dopo ore di “parole parole parole” (come direbbe Mina) la palpebra cala e l’attenzione ti saluta andando a farsi un giro all’esterno della scuola.
E tu resti da solo con la compagnia della noia. Questo, non tanto perché l’argomento è noioso (se hai scelto quell’università, in teoria, un po’ tutti gli argomenti dovrebbero piacerti) ma perché a volte certi professori sono un po’ prolissi nella spiegazione e la rendono alquanto “sonnolenta”. Pure se ti sei fatto una scorta di caffè prima di entrare in aula, rischi di addormentarti.

Proprio per questi motivi e altri, è necessario un buon registratore vocale digitale, in modo che tu possa riascoltare tutto, ma proprio tutto, una volta arrivato a casa.
Abbiamo preso l’esempio dell’università, ma sono tanti i contesti in cui potrebbe far comodo un registratore vocale digitale. Proseguendo nella lettura, vedremo tutti gli altri vantaggi e le caratteristiche principali che offre questo prezioso prodotto. Prima potresti dare un’occhiata alle offerte del momento, clicca qui e scoprile.

Registratore digitale: caratteristiche e vantaggi

Abbiamo visto prima come la prima funzione del registratore vocale digitale sia, per l’appunto, quella di registrare i suoni. Ora andremo a vedere tutte le caratteristiche e tutti i vantaggi che si hanno grazie a questo comodissimo strumento.

Registratori digitali portatili

Il primo vantaggio deriva dalle dimensioni, questi strumenti non sono di grandi dimensioni e di conseguenza si possono portare con sé ovunque si vada. Alcuni sono davvero piccoli ed entrano anche in tasca, senza dare alcun fastidio. Altri invece possono entrare comodamente in una borsetta per donne o in un borsello per uomini. In ogni caso, resta il vantaggio di essere portatili.

Non devi per forza essere vicinissimo!

Facciamo finta che tu sia in aula e siccome sei arrivato in ritardo, ti tocca beccarti uno degli ultimi posti. Nessun problema perché a seconda della portata del tuo registratore digitale, avrai la possibilità di registrare lo stesso ciò che dice il professore. Infatti, se ad esempio la portata del tuo registratore vocale digitale è di 10 metri, potrai registrare le parole del tuo professore fino a tale distanza. Quindi, se pensavi che per registrare era necessario stare attaccati e sentire l’alito della persona che parla, pensavi male.

Registratore vocale per pc

Un’altra importante caratteristica del tuo registratore vocale digitale è la possibilità di poter, in seguito, scaricare tutto sul tuo pc per poter trascrivere le parole del tuo professore, ad esempio. Tra l’altro, esistono dei software in grado di trascrivere in modo del tutto automatico l’audio sul tuo pc. Di certo un vantaggio non indifferente, ma il programma in questione non è gratuito, purtroppo.
Se sei interessato a scoprire i prezzi dei registratori che si collegano al pc, clicca qui.

Registra finchè puoi!

Ogni registratore vocale digitale ha una memoria differente, c’è chi ha solo 12 gb di memoria chi, invece, molti di più, dipende tutto dal modello. In base alla capienza del tuo registratore vocale, avrai più o meno spazio, prima che la memoria si riempia. Questo coincide con la durata della registrazione. Più memoria, più possibilità di registrazione avrai.

Registratore telefonico digitale

Alcuni modelli permettono di registrare anche le conversazioni avvenute al telefono, sia fisso che mobile. Basta collegare l’apposito cavo per avviare la registrazione. Questo risulta essere molto importante anche da un punto di vista della “difesa personale” (un uso classico è contro gli stalker). Quindi possiamo affermare che questi prodotti sono in grado di diventare degli ottimi registratori spia.

Registratori digitali professionali

I registratori digitali professionali, lo dice la stessa parola, sono degli strumenti ideali proprio per chi svolge, per esempio, il lavoro del giornalista. Ormai, sono passati i tempi in cui si scriveva tutto sul taccuino. Ormai, in tv, quando viene per esempio intervistato un politico o un personaggio importante, quest’ultimo viene circondato da microfoni e da registratori digitali professionali. Solo in rarissimi casi si vede qualcuno con un taccuino.
I registratori professionali consentono una qualità audio ottimale, una portata e un’autonoma di certo maggiori. Caratteristiche essenziali per un giornalista.
Attenzione però: certi modelli utili per un giornalista possono essere inutili per un musicista. Quest’ultimo ha di certo bisogno di un prodotto ideato per il settore “musicale”.  A tal proposito consigliamo di consultare la pagina “registratore vocale Zoom” e “registratore vocale Tascam“, leader nella produzione di strumenti ideali per gli ambiti musicali e videolutici.

Registratore digitale: prezzo

Quanto può costare un registratore vocale digitale?
Il prezzo dipende dalle caratteristiche che sono essere presenti in un modello piuttosto che in un altro. I registratori digitali professionali di cui parlavamo prima, hanno un costo superiore e meno alla portata rispetto ai modelli pensati per un uso più “universitario” o “hobbistico”.