Sony icd px240: gestisci le tue registrazioni in modo ordinato

Sony icd px240Cercavamo un registratore vocale che potesse andar bene sia per un uso universitario ma anche professionale (interviste, perizie, eccetera) e lo abbiamo trovato in Sony icd px240. Possiamo dire, senza mezzi termini, che è stato amore al primo utilizzo. Intanto è davvero semplice da utilizzare, non avrai alcuna difficoltà pure se sei al tuo primissimo registratore vocale. Ma quello che davvero ci è tanto piaciuto è la possibilità di poter gestire le nostre registrazioni in apposite cartelle (folder). Ad esempio le canzoni le abbiamo appositamente messe nella cartella A, gli audio relativi al nostro lavoro li abbiamo organizzati nella cartella B. Così non c’è confusione e non si mischia il dovere con il piacere. Utilissimo anche per un universitario. Potresti mettere in ogni cartella le spiegazioni di un professore e quelle di un altro in un’altra cartella. I file massimi per cartella sono 99 mentre in totale si arriva a 495.

Registratore Sony icd px240: registrazioni automatiche!

Come ogni registratore vocale portatile che si rispetti e che stia al passo coi tempi, Sony icd px240 permette di scaricare i file audio direttamente sul pc (formato mp3). E non dimentichiamo neppure che i file sono salvati con la data completa di anno, mese, giorno, ora e minuti. Inoltre è dotato della funzione Vor.
Cos’è il Vor?
Quando si imposta questa funzione su on, la registrazione si avvia automaticamente quando vi è un suono..
Per ciò che concerne le funzioni di “riproduzione e modifica” vanta il pitch digitale, ovvero il controllo velocità. Inoltre è possibile ridurre il rumore, cancellare, dividere e spostare il file.
Oltre la porta usb vanta pure una presa per le cuffie e un ingresso per il microfono.
Nell’elenco in basso andremo più nel dettaglio per ciò che riguarda il tempo registrazione e la durata della batteria, ma prima qualora volessi, potresti sincerarti che il prodotto sia ancora disponibile. Per farlo, clicca qui.

  • Tempo di registrazione max 8 kbps: 1043 ore.
  • Durata batteria con registrazione 8 kbps: 32 ore.
  • Tempo di registrazione max 48 kbps: 173 ore.
  • Durata batteria con registrazione 48 kbps: 27 ore.
  • Tempo di registrazione max 128 kbps: 65 ore e 10 minuti.
  • Durata batterie con registrazione 128 kbps: 23 ore.
  • Tempo di registrazione con max 192 kbps: 43 ore e 25 minuti.
  • Durata batterie con registrazione 192 kbps: 21 ore.
  • Contenuto confezione d’acquisto: manuale e batterie (oltre ovviamente al registratore vocale Sony icd px240).

Sony icd px240: prezzo

Il registratore vocale Sony icd px240 è studiato per un utilizzo specifico: permettere un riascolto degli audio nitido per far felici sia i professionisti che gli universitari. E in questo ci riesce davvero alla grande. In più, anche il prezzo del prodotto ne favorisce l’acquisto per ogni categoria di utilizzatore finale. Il nostro giudizio positivo è condiviso anche da molti utilizzatori finali che hanno acquistato questo registratore vocale Sony. Cliccando sull’immagine in basso potrai visionare anche tutti questi commenti.

Vogliamo, di seguito, mostrarti il prezzo del registratore vocale Sony icd px240 e l’offerta a te dedicata. Scopri se è ancora attiva.

 

Sony ICDPX240 -33%

Sony ICDPX240

Spedizione Gratuita
39,99 60,00
46 nuovi da €39,99
4 usati da €32,50
Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2019 16:41